SEZIONI NOTIZIE

Santopadre ha trovato chi investe soldi (tanti) nello Stadio Curi e ora cerca l'accordo con il Comune

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

Da una parte del tavolo il sindaco Andrea Romizi, gli assessori allo Sport e all’Urbanistica, Clara Pastorelli e Margherita Scoccia e alcuni funzionari. Dall’altra lo staff del Perugia Calcio, con dirigenti e tecnici, ma senza il presidente Massimiliano Santopadre. Come scrivono Michele Nucci e Francesca Mencacci su La Nazione, erano loro i soggetti presenti alla riunione andata in scena tre giorni fa a Palazzo dei Priori. Riunione in cui all’ordine del giorno c’era lo stadio «Renato Curi»: dopo mesi di oblio, infatti, la struttura di Pian di Massiano torna così a far parlare di sé. L’impianto – che a ottobre compier 45 anni – ha bisogno di un restyling profondo o forse addirittura di essere rifatto ex novo in molte sue parti. E stavolta pare che a prendere il toro per le corna sia stato proprio il numero uno biancorosso, Santopadre, che ha sfornato un’idea – più che un progetto – al sindaco e ai suoi assessori. Una proposta per rimettere al centro del dibattito una questione che si fa sempre più urgente. Secondo quanto emerso il Perugia ha intenzione di mettere mano all’impianto sportivo in modo consistente e per farlo avrebbe il supporto di una cordata finanziaria con la quale è in contatto ormai da due anni. L’intenzione del presidente del Perugia sarebbe quella di prendere in carico completamente il restyling del «Curi», senza apporto di capitali pubblici comunali, come invece era emerso nei mesi scorsi, prima che il Sars-Cov-2 facesse impantanare tutto. A quanto pare al momento all’Ufficio urbanistica del Comune non è stato depositato alcun progetto: l’incontro è servito infatti a rimettere in agenda la questione da parte della società di Pian di Massiano, per far capire all’amministrazione comunale che c’è comunque la voglia di andare avanti e di dare alla città l’impianto che merita. Sullo sfondo poi, non va dimenticato che c’è ancora una convenzione da rinnovare: la scadenza era fissata al 30 giugno, ma con la ripresa del campionato di Serie B, alcuni giorni fa è stata concessa una proroga con tanto di determinazione dirigenziale. Appare prematuro quindi al momento dire che tipo di investimento abbia intenzione di effettuare Santopadre, quali siano state le richieste all’amministrazione comunale, se la stessa deciderà di concedere l’impianto al Perugia Calcio e con quale formula. Di sicuro c’è la consapevolezza da parte degli attori in campo che la questione non può più essere rinviata, perché il «Curi» ormai è vecchio e inadeguato. E chissà se durante l’incontro per la firma del protocollo di pochi giorni fa a Palazzo dei Priori con la Cassa Depositi e prestiti per il metrobus, si sia parlato anche dello stadio. Già perché due anni fa, proprio alla presenza di Santopadre, i vertici della Cassa sbarcarono a Perugia pronti a sostenere importanti investimenti in città, compreso quello del «Curi».

Altre notizie
Giovedì 21 gennaio 2021
22:40 Primo Piano Presidente umbro di Serie D inibito per un anno! Clamorosa decisione del Tfn della Figc 22:07 News Sandro Pochesci a casa: è stato esonerato dal Carpi! 21:51 News A Castiglione del Lago focolaio in ospedale: individuati 13 positivi in un colpo solo! 18:00 News Il punto sull'arrivo di Di Noia al Perugia: la trattativa è ben avviata 16:30 News A Città di Castello i nuovi positivi sono quasi pari ai guariti: massima attenzione
16:00 News Il 10 febbraio data importante per il campionato: c'è il recupero del Padova 15:30 News "Il Perugia è favorito, ma attenzione..." 14:59 News Buone notizie per il Perugia: Dragomir e Angella ci sono! 14:27 Primo Piano Il Perugia sta per definire un grosso colpo a centrocampo dalla Serie B: a ore l'annuncio? 14:16 Curiosità Stasera non perdetevi la prima puntata de "La pupa e il secchione": protagonista la perugina Giulia! 14:00 News Ore di grande apprensione per la sorte in Albania dell'ex arbitro Davide Pecorelli 13:39 News Salta anche la prossima Festa dei Ceri a Gubbio? Allo stato attuale delle cose sembra improponibile 12:37 News Per tre settimane in Umbria solo metà degli studenti a scuola 11:10 News A Magione chiusi da oggi tutti i parchi! Per sei bambini multa da 400 euro a testa!
Mercoledì 20 gennaio 2021
21:30 News Così è andata la partita della Bartoccini Perugia contro Scandicci nell'A1 femminile di volley 20:30 News L'amico Dodi ci ha lasciato: in tanti si sono divertiti ed hanno gioito insieme a lui 20:23 Primo Piano I funerali del quattordicenne deceduto a Ripa: ancora una giornata di dolore 20:21 News Questa Bartoccini Perugia delude ancora: nettamente battuta nel recupero al PalaBarton 18:40 News Quindi Luigi Repace non poteva candidarsi? La legge è inequivocabile e "sembra" davvero dargli contro... 18:30 News Che sorpresa per Michele! Da Minesso due maglie acquistate presso il Perugia Store