SEZIONI NOTIZIE

"Il virus oggi non esiste più!" E' quello che volevamo sentir dire... ma dobbiamo crederci o no?

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

E' quello che volevamo senturci dire. Anche se non tutti sono d'accordo. Ovviamente. Il nuovo coronavirus "clinicamente non esiste più" e "terrorizzare il Paese è qualcosa di cui qualcuno si deve prendere la responsabilità". A sostenere che il SarsCov2 abbia cambiato volto, perdendo molta della sua virulenza, è Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva del San Raffaele di Milano. Parole che il presidente del Consiglio superiore di sanità e componente del comitato tecnico scientifico (Cts) Franco Locatelli accoglie con "assoluto sconcerto" e "grande sorpresa". Ed anche per il sottosegretario alla Salute Sandra Zampa è "un messaggio sbagliato che rischia di confondere gli italiani".

Ad accendere il dibattito sono le dichiarazioni di Zangrillo, secondo cui "clinicamente il nuovo coronavirus non esiste più. Circa un mese fa - ha sostenuto - sentivamo epidemiologi temere per fine mese o inizio giugno una nuova ondata e chissà quanti posti di terapia intensiva da occupare. In realtà il virus dal punto di vista clinico non esiste più". Netta la replica di Locatelli: "Non posso che esprimere grande sorpresa e assoluto sconcerto per le dichiarazioni rese dal Professor Zangrillo. Basta guardare al numero di nuovi casi confermati ogni giorno per avere dimostrazione della persistente circolazione in Italia del virus". Da qui la necessità di "continuare sul percorso della responsabilità dei comportamenti individuali, da non disincentivare attraverso dichiarazioni pericolose che dimenticano il dramma vissuto in questo Paese".

Ma che il virus non sia più lo stesso lo sostiene pure il direttore della clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova Matteo Bassetti, partendo dalla sua esperienza sul campo. Il virus "potrebbe ora essere diverso: la potenza di fuoco che aveva due mesi fa non è la stessa potenza di fuoco che ha oggi.

Altre notizie
Venerdì 10 luglio 2020
17:39 Primo Piano Pescara-Perugia: le ultime dalle due squadre prima della sfida di stasera 17:08 News La squadra dello Junior Tennis Perugia in campo domenica nel campionato di A2 16:44 News Un venerdì diverso nel centro storico di Perugia? Stasera c'è “Outfit for Dinner” 16:31 News Salta la fusione tra Mugnano e Santa Sabina! Cambiate all'improvviso le carte in tavola... 15:51 News Il Castel del Piano ha scelto il nuovo allenatore, ma ora... sta pensando di prenderne anche un altro
14:00 News "E' un Pescara che deve risollevarsi dal punto di vista mentale: la differenza la fa la testa" 13:25 News Stasera ultime possibilità (residue) per il Perugia di lottare per agganciare i playoff 12:58 News I convocati del Pescara per la sfida con il Perugia 12:33 Curiosità "Se la prestazione a Pescara sarà in linea con le ultime facendo i punti è ancora meglio" 12:16 News Il Perugia a Pescara (e Cosneza) con 23 giocatori a disposizione di Serse Cosmi 08:30 Primo Piano I perugini Alessandro e Sofia sono a casa! Hanno lasciato insieme Temptation Island! 05:59 Curiosità L'arbitro della sfida di stasera tra Pescara e Perugia dal cartellino (molto) facile
Giovedì 09 luglio 2020
18:39 Primo Piano Siete pronti? Stasera su Canale 5 ancora emozioni dalla storia d'amore tra i perugini Alessandro e Sofia 18:18 News In Serie B si riparte con questa classifica aggiornata dopo la nuova penalizzazione 18:00 News Iemmello non va in gol da 10 partite: a 20 reti lo aspetta il bonus di Santopadre 17:57 News Riparte domani la nuova Sir Safety Conad Perugia che punta ancora a vincere tutto! 17:40 News A Città di Castello ormai quasi scomparso del tutto il virus 17:00 News Quale Perugia in campo a Pescara? Ci saranno delle scelte da fare 14:41 Primo Piano "Prima del lockdown questa squadra aveva trovato la strada giusta, è ora di riprenderla a Pescara..." 11:23 News L'arbitro di Pescara-Perugia: terza volta quest'anno sulla strada del Grifo