SEZIONI NOTIZIE

Per non correre il rischio di perdere i bombi in spiaggia? Ora c'è anche il costume con il microchip

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

Il caldo tepore del sole, uno sguardo a una rivista, una chiacchierata con il vicino di ombrellone. Basta un attimo di distrazione e un bambino può fare una corsa e allontanarsi. E poi magari perdersi tra gli ombrelloni tutti uguali. Il problema dei bimbi ‘persi’ in spiaggia non è certo una novità. Succede da sempre ed è sempre una brutta esperienza, per i più piccoli ma anche per i genitori, che di solito si spaventano molto e vivono attimi di vero panico. Ecco perchè un brand di costumi, Mermazing Beachwear, ha pensato a una soluzione. Quale? Se anche i bambini si smarrissero, infatti, il costume creato della linea Mermazing Beachwear Baby contiene un’etichetta intelligente che ha al suo interno una tecnologia avanzata che consente di localizzare i bambini. Una sorta di ‘microchip’ insomma. Che però non emette nessuna onda elettromagnetica. La linea al momento è dedicata alle bimbe e propone capi in abbinamento a quelli della linea donna, giocando con un simpatico effetto “mini-me”. L’etichetta contiene un circuito elettronico passivo, cioè che non emette onde elettromagnetiche, privo di batteria, non ha gps (non potrà quindi tracciare in alcun modo la posizione) o schede Sim ed è totalmente sicuro. Dialoga con qualsiasi dispositivo: smartphone, pc, tablet, iPhone e iPad compresi. Può inviare notifiche istantanee con geolocalizzazione su tutti gli smartphone di nuova generazione. Il servizio di geolocalizzazione proposto da Mermazing è gratuito e incluso nel prezzo di acquisto del costume da bagno. Il microchip funziona tramite il sistema Nfc (Near Field Communication), che permette lo scambio di dati wireless a corto raggio (circa 10 centimetri) in modo estremamente preciso, eliminando la possibilità di false segnalazioni. Nfc è molto pratico anche per chi non è avvezzo ad usare la tecnologia. Come funziona? Ogni microchip inserito nell’etichetta cucita a lato del costume è dotato di un codice Pin univoco che verrà fornito al cliente alla consegna. In seguito il cliente procederà all’attivazione del chip visitando la sezione apposita che si trova sul nostro sito ufficiale www.mermazing.it, compilerà il format inserendo i suoi dati compreso il pin. A registrazione avvenuta, il sistema associato al costume è attivo. La trasmissione dati avverrà solo nel caso in cui qualcuno trovasse la bimba smarrita e avvicinasse il proprio smartphone all’etichetta. Solo ed esclusivamente nel momento in cui avviene l’avvicinamento di un dispositivo al microchip in prossimità del logo Nfc e Trovami, esso invierà i dati di contatto dei genitori/tutori, dati che verranno visualizzati immediatamente sul display di chi ha effettuato il ritrovamento fornendo la possibilità di iniziare una chat su whatsapp oppure di inviare la posizione del luogo del ritrovamento. La geolocalizzazione avviene, quindi, tramite lo smartphone e non tramite il microchip, stabilendo così in brevissimo tempo un contatto con i genitori/tutori della bambina.

Il microchip è resistente sia all’acqua salta, sia a quella dolce e alle alte temperature. Per la sua manutenzione ottimale, basta sciacquare il costume con acqua dolce e detersivo neutro dopo ogni bagno al mare o in piscina. I modelli con l’etichetta intelligente sono Diletta realizzato in Econyl e Mia in velluto, entrambi disponibili sull’e-shop del sito ufficiale e in selezionati store.

Altre notizie
Venerdì 03 luglio 2020
20:47 Primo Piano Perugia-Pordenone 1-2: una sconfitta pesante... 20:15 News "Non ci sarà un'ondata violenta del virus in autunno, non diamo un messaggio di paura" 20:00 News “Un’Arena, 4 cinema, una città… Perugia”: un nuovo progetto per l'estate in città 19:30 News Gastronomia Umbra è stata venduta e i lavoratori non verranno licenziati 18:59 News Al Ventinella con l'arrivo di Fabrizio Timbri in società è boom di acquisti!
18:30 News Lutto nel mondo della danza: maestro muore per un malore davanti ai propri allievi 18:00 News "Il nostro obiettivo per la gara del Curi è di dare continuità ai risultati" 17:33 News Ascolti-boom per Alessandro e la "sua" Sofia a "Temptation Island": grande curiosità 17:00 News Matilde Paoletti eliminata agli Internazionali di Tennis di Perugia 16:44 News Ravanelli al Casa del Diavolo in Promozione! Non è Fabrizio, ma il figlio di "Penna Bianca" 16:30 News "Pronti a soffrire, ma con la voglia di battere questo Pordenone" 16:00 Primo Piano Il mondo del calcio vicino al dramma dell'ex grifone Fabian O'Neill: l'abuso di alcol lo sta distruggendo 15:30 News Lo stadio Santa Giuliana di Perugia è pronto ad ospitare la prima gara dopo il lockdown 14:59 News Niente da fare, le fontanelle dell'acqua pubblica riapriranno solo dal prossimo 13 luglio 14:30 News I convocati del Perugia per la gara contro il Pordenone: Cosmi ne ha chiamati 19 14:01 News I convocati del Pordenone per la sfida del Curi: out Gavazzi e Strizzolo 13:30 News Tanti gli assenti per il Perugia stasera contro il Pordenone, ma c'è voglia di vincere 13:00 News I vincitori delle ultime tappe del concorso del "Miglior Grifone" dopo il lockdown 12:35 Primo Piano Colpo grosso del Parma: strappa al Perugia uno dei talenti più promettenti della città! 12:12 News Anche l'Umbria schierata in difesa dei macachi detenuti per gli esperimenti sui loro cervelli: l'impegno dell'Avi