SEZIONI NOTIZIE

In questo finale di stagione di Serie C ne vedremo delle belle: si accende la lotta in vetta al Girone B

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

Sarà un rush finale incandescente. Tutto per quel gol della Triestina che ha di fatto riaperto il campionato. Il Padova ha digerito male il passo falso, oggi il Sudtirol tallona a due punti, il Grifo invece a tre. Ma a far tuonare la dirigenza è soprattutto il presunto fallo di mano in occasione del gol della Triestina. Il club, quindi, ha preso la palla al balzo per «chiedere rispetto». Proprio qualche settimana, il Perugia si era fatto sentire dopo gli episodi di Cesena e il Padova aveva commentato il gesto che oggi li vede protagonisti. «In coda ad una serie di episodi sui quali per scelta non siamo voluti intervenire pubblicamente, dopo il gol segnato sabato con la mano da un giocatore avversario ci sentiamo in dovere di chiedere maggior rispetto ed attenzione in questa fase cruciale del campionato – così si è espresso il presidente del Padova Daniele Boscolo Meneguolo – . Da sempre nel calcio l’errore è parte del gioco, e per questo abbiamo evitato di protestare a mezzo stampa nelle molte occasioni in cui ne avremmo avuto diritto. Ma a quattro giornate dalla fine un episodio come quello accaduto al Rocco rischia di penalizzare fortemente una città intera che trepida per una squadra che da un anno sta lottando domenica dopo domenica per raggiungere il suo obiettivo». Il Padova ha ricevuto il supporto della tifoseria «che si è dimostrata vicina alla squadra nonostante la sconfitta e fiduciosa nell’operato della Società. Un ambiente unito è benzina preziosa per continuare la nostra corsa. Il Padova ha pubblicato sui propri canali social lo striscione che i tifosi biancoscudati hanno dedicato ai propri beniamini, in lotta per la promozione in Serie B. «Vinciamo questa guerra, Padova combatte con voi. Forza tosi!» si legge come sprone per questo rush finale di campionato.

Altre notizie
Giovedì 22 aprile 2021
21:30 News "Volevamo riscattarsi dopo la sconfitta con Perugia in gara-2, ma non è finita..." 20:30 News "Ogni gara ha una propria storia e sappiamo che sabato dovremo dare il massimo" 19:30 News Nel Perugia che sfiderà il Matelica è in dubbio Falzerano 19:00 News Le parole di altri protagonisti della Lube Civitanova dopo la vittoria a Perugia 18:29 News "Con il coprifuoco alle ore 22 sino al 31 luglio tutti pronti ad andare in vacanza all'estero"
18:06 News L'ex grifone Bisoli invita il Padova a credere nella B... "perchè gli scivoloni possono esserci da una parte e dall’altra" 17:58 News Ah, andiamo bene... In A1 la Bartoccini Perugia presenterà domani una nuova giocatrice senza rivelarne il nome... 17:30 News La situazione dei contagi a Città di Castello vede lo stesso numero di guariti e nuovi positivi 17:00 News "Mi godo questa vittoria a Perugia e poi penserò anch'io a gara-4..." 16:30 News Venerdì c'è lo sciopero dei trasporti: il minimetrò funzionerà per un tempo ridotto 16:00 News La Sir Safety in campo con il sogno di poter tornare a giocare martedì 27 aprile al Palabarton 15:30 News Le iniziative del Comune di Perugia per il 25 aprile, mentre nessuna cerimonia ci sarà il primo maggio 15:00 News "Adesso dobbiamo ricaricarci e pensare a sabato, dovremo dare tutto perché non ci sarà un domani" 14:30 News La sconfitta di ieri sera della Sir Safety Conad Perugia raccontata da Civitanova... 13:52 News In Umbria meno tamponi, ma stesso numero di nuovi positivi 13:30 Curiosità Questi i positivi al Covid in Umbria comune per comune: a Perugia sono 383 12:59 News Cosa prevede in sintesi il nuovo decreto del Governo per le riapeture dal 26 aprile 12:30 News Sta per arrivare il "green pass" per andare ovunque: ecco a chi spetterà e come funzionerà 12:00 News A Magione il primo appuntamento con il Campionato Italiano Velocità Junior 11:49 News Stasera torna la Piazzetta in Tv: questi gli ospiti alle 21.15 sul canale 11 di Trg