SEZIONI NOTIZIE

Il Perugia battuto dalla Ternana nel derby del campionato Primavera

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

TERNANA: Tamburelli, Belardinelli (32' st Niosi), Benedetti, Incerti, Gaggiotti, Nunzi, Lamberti (32' st De Mutis), Canciani (43' st Giordano), Falanga, Giustini (32' st Monaldi), Cissokho (37' st Libera). A disp.: Bartolucci, Colalelli, Sabatini, Ly, Diop, Perri. All. Mariani

PERUGIA: Baietti, Angori, De Marco (39' st Dioum), Ba (25' st D'Angelo), Menci, Darini, Fabri, Lunghi (25' st Russo), Maisto (1' st Morina), Mancino, Ferraro (30' st Seghetti). A disp.: Cerbini, Pellegrini, Parolisi, Rigen, Del Prete, Galeotti, Moccia. All. Formisano

ARBITRO: Leonardo Cipolloni di Foligno (Elia Costantini e Francesco Foglietta di Foligno)

RETI: 5’ st Cissokho

NOTE: ammonito Nunzi, Giustini, Monaldi, Baietti, Lunghi

Il derby lo vince la Ternana 1-0. A Campitello è bastata la rete di Cissokho dopo 5 minuti della ripresa per infliggere la prima sconfitta del campionato ai ragazzi di Formisano.

La prima occasione dell'incontro è per i locali con Lamberti in rovesciata dentro l'area ma Baietti compie un grande parata. Sull’azione seguente Mancino riceve palla in area, destro potente centrale, Tamburelli respinge con difficoltà e un difensore libera in calcio d'angolo. Poco dopo ancora Mancino si libera e va al tiro dai 20 metri, Tamburelli si allunga e respinge. Portiere locale che poco dopo sventa un diagonale di Lunghi. Alla mezz'ora la Ternana si rifà viva in area ospite ed è pericolosa perché Cissokho di testa colpisce la traversa a portiere battuto. Prima frazione che si chiude sullo 0-0.

Riprende la gara e al 6’ st arriva il gol che decide la partita. Cissokho in area anticipa De Marco che sta per calciare la palla, destro che scavalca Baietti, colpisce la traversa interna termina in rete. La reazione del Perugia è nel colpo di testa di Morina su calcio d'angolo che sfiora il palo. I rossoverdi cercano di approfittare degli spazio lasciati dai biancorossi e Giustini di testa colpisce la seconda traversa della giornata, poi Falanga da due passi non riesce a ribadire a rete. Il Perugia si riversa in attacco ma senza concretizzare molto se non un tiro di Seghetti al 36' st che si gira bene in area e da posizione defilata lascia partire un diagonale di sinistro, palla fuori di poco. Falanga in contropiede fallisce il raddoppio e dopo 7 minuti di recupero l'arbitro decreta la fine.

Perugia che rimane in testa alla classifica con 22 punti (con una gara da recuperare) seguito dal Teramo a quota 21. Dietro il terzetto Gubbio, Vis Pesaro, Ternana, tutte a quota 18.

Altre notizie
Mercoledì 12 maggio 2021
11:57 News Cambia il meccanismo dei ristori alle imprese da parte del Governo: ecco la novità 11:30 News Il Perugia tornerà ad allenarsi oggi pomeriggio dopo una "mini-vacanza" 11:00 News Vi arrivano messaggi come questi? Occhio, una giovane perugina ha perso 5mila euro... 10:30 News Tonfo all'esordio stagionale dei Grifoni Perugia di Football Americano 10:00 News Tre tappe in Umbria del Giro d'Italia: ecco dove si potranno veder passare i ciclisti
09:30 News Ricevuti a Perugia dall'assessore comunale allo sport i campioni del team Beta Motor e del Beta Entrophy Junior 09:01 News Domenica a Perugia sarà il giorno della Grifonissima: di corsa per le vie della città 08:00 News Avete paura di invecchiare? Occhio allora al nuovo fenomeno "Covid face"... 06:47 News Gino Sirci non bada a spese pur di portare a Perugia certi giocatori: ad esempio Nimir...
Martedì 11 maggio 2021
22:47 News Secondo giorno di fila senza vittime da Covid in Umbria 22:00 News "Hanno approfittato del momento negativo passato dal Padova..." 17:40 News Il Perugia Primavera vince anche il recupero con il Teramo e rimane in vetta alla classifica 17:15 News Queste le operazioni più urgenti del Perugia sul mercato in vista della B 16:55 News Una disamina sul campionato di Serie C appena vinto dal Perugia con la promozione in B 09:30 News Domani la Fontana Maggiore a Perugia sarà uno spettacolo illuminata di viola 09:00 News "Ci sono regioni che rischiano di passare dal giallo all'arancione..." 07:51 Primo Piano "Speriamo di tornare alla normalità senza mascherine dal marzo 2022, ma non è certo..." 00:05 News E' sbarcato a Perugia il nuovo tecnico della Bartoccini Fortinfissi per l'A1 di volley femminile
Lunedì 10 maggio 2021
23:25 News In Italia nelle ultime 24 ore ci sono stati altri 198 morti, ma altri dati in calo 22:20 News Ternana-Perugia il 22 maggio in diretta su Rai Sport