SEZIONI NOTIZIE

A Città di Castello una bella idea con il progetto "Sport On air!": tante le società coinvolte

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

Giovani ambasciatori di sani stili di vita al tempo del Covid. Anche a Città di Castello il progetto Sport On air!, circa 150mila euro, finanziato dal bando EduCare del Dipartimento della Famiglia, per imparare ai giovani l’inglese, la cucina sana ed ad essere ambasciatori di stili di vita corretti. A promuoverlo due associazioni storiche della formazione cittadina: la Asp Bufalini e la Scuola Sacro Cuore, che fin dal 1911 condividono la missione educativa. Allora collaborando per aiutare gli adulti a prendere la licenza elementare, ora coinvolgendo 1000 bambini e ragazzi in attività sportive con una modalità bilingue che li porteranno fino in cucina. Il progetto è stato illustrato questa mattina alla presenza dei rappresentanti dei comuni di Città di Castello e San Giustino e delle associazioni sportive coinvolte: l’ Atletica Libertas, la società Madonna del Latte, il C.N.A.T. ’99 Amici del Nuoto, FC Castello Calcio, il G.S. Lama Calcio A.S.D., la Virtus Sangiustino S.S.D., la Scuola Paritaria Sacro Cuore. “L’obiettivo è promuovere stili di vita sani attraverso lo sport, ma anche di stimolare, attraverso esperienze diverse, importanti dimensioni dell’esperienza individuale di bambini e ragazzi” - spiega Stefano Briganti, presidente della ASP Bufalini “Il progetto vuole anche promuovere la costruzione di maggiore cittadinanza e sostenibilità, attraverso un budget da spendere presso i musei del territorio”. Nello specifico entra il direttore del Centro Bufalini Marco Menichetti per il quale “le attività prevedono sessioni di allenamento in modalità bilingue con la presenza di un esperto. Particolare attenzione sarà dedicata anche l'aspetto della corretta alimentazione attraverso il gioco e il learning by doing, il food design. Ai bambini della scuola paritaria Sacro Cuore i saranno dedicati dei laboratori sensoriali, grazie all'aiuto degli studenti del corsi di cucina della Scuola Bufalini, che si trasformeranno in Giovani Ambasciatori del Ben-essere in Cucina. Ma avremo anche altri testimonial scelti all’interno di ogni associazione sportiva che racconteranno ai loro coetanei l’esperienza e saranno punti di riferimento sul tema dello sport e dei benefici di uno stile di vita sano e incontreranno i bambini della scuola dell'infanzia e della scuola primaria Sacro Cuore”. Le attività sono: LET’S MOVE!, due ore aggiuntive per ogni società sportiva per le categorie Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini, Esordienti e Giovanissimi da gestire ed organizzare secondo le proprie necessità. Anche le categorie Esordienti e Ragazzi del CNAT e dell’ atletica Libertas avranno a disposizione 2 ore aggiuntive alla settimana per la durata del progetto, inoltre un pomeriggio a settimana, uno o più istruttori dell’associazione sportiva si recheranno presso l’Istituto Sacro Cuore, sempre partner del progetto, e svolgeranno attività negli spazi interni ed esterni della Scuola. Inoltre tutti partner del progetto garantiranno durante i 6 mesi del progetto riserveranno 10 posti per i nuovi allievi non tesserati, garantendo loro la quota associativa, la copertura assicurativa e la divisa.

LET’S TRAIN! prevede l’affiancamento di un esperto, dotato di competenze sia nell’insegnamento della lingua inglese che nella pratica sportiva, l’attività sarà implementata presso i differenti impianti.

Con LET’S EAT! ogni associazione sportiva avrà a disposizione 4 incontri finalizzati a promuovere una corretta e sana alimentazione nella vita quotidiana e nello sport. I primi incontri tre saranno divisi per fasce di età, le società sportive le potranno proporre ai propri tesserati.  Il quarto evento sarà dedicato ad una giornata prettamente formativa dedicata ai genitori. LET’S COOK! È il titolo del laboratori dei bambini della Scuola Paritaria Sacro Cuore a cui seguirà un incontro di restituzione per i genitori. Gli incontri saranno gestiti dai docenti del CFP G.O. Bufalini. Con gli studenti del corsi di cucina della Scuola Bufalini, che si trasformeranno in Giovani Ambasciatori del Ben-essere in Cucina, i bambini saranno guidati in un gioco ispirato alle tecniche del food design.

LET’S FIND! sfrutta il potenziale educativo della città dando la possibilità ai bambini e ai ragazzi di conoscere il patrimonio artistico e culturale del proprio territorio Ogni partner avrà a disposizione un budget da spendere presso i seguenti musei del territorio in modo da essere in grado di proporre ai propri tesserati/studenti un'esperienza gratuita di conoscenza della propria città. Per le due scuole coinvolte si tradurrà di un'attività nell'organizzazione durante le ore scolastiche, in collaborazione con i propri docenti.

“La scuola Bufalini sempre più sta acquisendo un suo profilo nella progettazione al servizio del territorio, distinguendosi per la capacità di tradurre in opportunità per il territorio gli assi di finanziamento su temi particolarmente strategici come la formazione, lo sport, i sani stili di vita”- hanno commentato le personalità istituzionali presenti, il sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta e il collega di San Giustino Paolo Fratini, l’assessore allo Sport e Ambiente di Città di Castello Massimo Massetti e il collega di San Giustino, Andrea Guerrieri. “In questo momento di emergenza, in cui scuola e vita sociale sono gli ambiti principali degli interventi a difesa del Covid, è quanto mai necessario potenziare gli spazi in cui i giovani possono relazionarsi e continuare a fare esperienze formative non direttamente legate al contesto scolastico. Lo sport è da sempre un grande vettore di relazioni e di comportamenti. L’idea di trasformare i ragazzi in ambasciatori coglie la novità del linguaggio e della sensibilità dei giovani rispetto ai codici degli adulti e li usa per ottimizzare la comunicazione”. 

Altre notizie
Martedì 20 ottobre 2020
00:06 Primo Piano Tutte le decisioni di Donatella Tesei assunte per l'Umbria con l'ultima ordinanza anti-Covid
Lunedì 19 ottobre 2020
22:49 News Caos al Magione! L'allenatore se ne va a sei giorni dall'inizio del campionato! 22:23 News Andrea Camplone (senza Di Cara) è tornato e sarà avversario del Perugia! Insegue una grande impresa 22:02 News Quasi tutta la pallavolo va avanti, ma si fermano i tornei Under 12 e Under 14 17:29 News La Sir Safety Conad Perugia si gode il primato in classifica e domenica c'è Ravenna al PalaBarton
15:33 Curiosità Ecco come poter fare lo sport dopo il Dpcm anti-Covid: parla l'assessore comunale allo sport 15:24 Primo Piano Riccardo Gaucci lascia all'improvviso il Floriana! Pronto per una nuova avventura calcistica... 15:16 News Questa Sir Safety Conad Perugia è travolgente! Sei vittorie di fila e primato solitario in Superlega di volley maschile 15:14 News In Serie C continue variazioni di giorni e orari delle partita: cambia la data della sfida tra Modena e Perugia
Domenica 18 ottobre 2020
19:30 Primo Piano "Sono davvero contento della prestazione della squadra e le critiche fanno parte del gioco" 19:27 News Perugia-Fermana 2-0: Negro e Moscati su rigore regalano il successo alla squadra biancorossa 19:23 News La Bartoccini Perugia sconfitta in casa da Conegliano in campionato 15:02 Primo Piano Perugia-Fermana 2-0: netta vittoria! 12:58 News Si gioca alle 15 Gubbio-Cesena: punti pesanti in palio 12:00 News Grande attesa a Trento per la sfida di oggi contro la Sir Safety Conad Perugia 11:35 Primo Piano E' il giorno di Perugia-Fermana: serve solo la vittoria per ripartire! 10:30 News La giornata della pallavolo nell'A1 femminile con Perugia protagonista in casa 08:30 News "Il Perugia è stato costruito per vincere e sappiamo che ha delle grandissime potenzialità" 07:32 News Inaugurata la stele in ricordo del Pastificio Ponte, che fu il primo sponsor del Perugia 00:05 News Venduti 543 biglietti per la partita Perugia-Fermana: c'è tempo sino alle 13