SEZIONI NOTIZIE

La Serie B riparte e Cosmi spera nell'orgoglio di Falcinelli e nella conferma di Iemmello: il punto della Gazzetta dello Sport

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

Oggi inizia giugno, ma è come se fosse settembre. Settembre è il mese della riparazione, e tanti protagonisti della Serie B hanno lasciato un conto in sospeso. «Ci siamo anche noi». Prendete per esempio Maxi Lopez: raggiungerà i figli «perché mi mancano da morire» ma, appena rientrerà a Crotone, dovrà ritrovare anche il feeling con il gol. Soltanto uno, dall’inizio della stagione, tanto che a Stroppa a gennaio hanno dato Armenteros da mettere accanto a Simy. A Frosinone aspettano a braccia aperte Ciano e Ardemagni: si sono infortunati tutti e due, l’ex Ascoli non lo hanno ancora visto con la maglia giallazzurra. Tornerà per la volata finale e, se Nesta non riuscisse a salire direttamente, sarebbe una rotazione in più per i playoff.

Rinforzi di gennaio

Ai playoff vuole arrivarci l’Empoli, fermato nel pieno della rimonta e chiamato a giustificare i maxi-investimenti di gennaio. Su tutti, Andrea La Mantia, ancora a secco al pari di

Cerci, che non è arrivato a Salerno nel mercato invernale ma che nel 2020 aveva ricominciato a vedere il campo. Stava recuperando la condizione migliore (come Galabinov a La Spezia), Ventura prega affinché il lockdown non gli abbia fatto fare passi indietro. Si erano mossi bene sul mercato anche a Chiavari, per regalare a Boscaglia un’Entella da playoff. Servono i gol di Rodriguez (mister promozioni, ne ha centrate due di fila con Empoli e Brescia) e anche di Mancosu, che dal 14 settembre in poi è stato decisivo solo a Venezia. E a proposito di astinenza, ricordate Marconi? Non segna dal 2 dicembre.

Nuovi allenatori

Chissà che impatto avrà Bisoli su Ciofani e Ceravolo, coppia da promozione per la Cremonese diventata per la salvezza. Occasione anche per Ninkovic, tornato nei giorni scorsi ad Ascoli dopo due mesi in Serbia e che il giovanissimo Abascal dovrà gestire soprattutto negli atteggiamenti. Ci sarà un nuovo allenatore anche a Cosenza, che poi potrebbe essere un vecchio nuovo, sia se tornerà

Braglia che se verrà data un’occasione (e la deroga) a Occhiuzzi: si aggrappano a Riviere (ultimo gol il 22 dicembre, poi tanti infortuni) per evitare il tracollo, un po’ come a Trapani con Biabiany, che ha trascorso il lockdown a Marbella.

Tris a Pescara

Cosmi, che era tornato a vincere prima del blocco salvando la panchina, spera nell’orgoglio perugino di Falcinelli e che Iemmello sia lo stesso di inizio stagione, mentre a Venezia - ex squadra di Cosmi - vorrebbero i primi gol di Monachello dopo lo scambio di gennaio con Bocalon al Pordenone. E poi c’è il Pescara, che ha completato l’attacco con Pucciarelli e Bojinov. Il primo deve ancora esordire; il secondo lo ha fatto ma ha una voglia matta di aiutare gli abruzzesi. La stessa di Tumminello, che però ha problemi allo stesso ginocchio operato a settembre: l’augurio è che la seconda occasione non sia già bruciata.

Altre notizie
Venerdì 10 luglio 2020
17:39 Primo Piano Pescara-Perugia: le ultime dalle due squadre prima della sfida di stasera 17:08 News La squadra dello Junior Tennis Perugia in campo domenica nel campionato di A2 16:44 News Un venerdì diverso nel centro storico di Perugia? Stasera c'è “Outfit for Dinner” 16:31 News Salta la fusione tra Mugnano e Santa Sabina! Cambiate all'improvviso le carte in tavola... 15:51 News Il Castel del Piano ha scelto il nuovo allenatore, ma ora... sta pensando di prenderne anche un altro
14:00 News "E' un Pescara che deve risollevarsi dal punto di vista mentale: la differenza la fa la testa" 13:25 News Stasera ultime possibilità (residue) per il Perugia di lottare per agganciare i playoff 12:58 News I convocati del Pescara per la sfida con il Perugia 12:33 Curiosità "Se la prestazione a Pescara sarà in linea con le ultime facendo i punti è ancora meglio" 12:16 News Il Perugia a Pescara (e Cosneza) con 23 giocatori a disposizione di Serse Cosmi 08:30 Primo Piano I perugini Alessandro e Sofia sono a casa! Hanno lasciato insieme Temptation Island! 05:59 Curiosità L'arbitro della sfida di stasera tra Pescara e Perugia dal cartellino (molto) facile
Giovedì 09 luglio 2020
18:39 Primo Piano Siete pronti? Stasera su Canale 5 ancora emozioni dalla storia d'amore tra i perugini Alessandro e Sofia 18:18 News In Serie B si riparte con questa classifica aggiornata dopo la nuova penalizzazione 18:00 News Iemmello non va in gol da 10 partite: a 20 reti lo aspetta il bonus di Santopadre 17:57 News Riparte domani la nuova Sir Safety Conad Perugia che punta ancora a vincere tutto! 17:40 News A Città di Castello ormai quasi scomparso del tutto il virus 17:00 News Quale Perugia in campo a Pescara? Ci saranno delle scelte da fare 14:41 Primo Piano "Prima del lockdown questa squadra aveva trovato la strada giusta, è ora di riprenderla a Pescara..." 11:23 News L'arbitro di Pescara-Perugia: terza volta quest'anno sulla strada del Grifo