La gioia di Giampaolo Bellucci: dal suo libro un cortometraggio per il "David di Donatello 2019"

di Redazione Perugia24.net
Fonte: Antonello Menconi
articolo letto 97 volte
Foto

Grande soddisfazione per lo scrittore umbro Giampaolo Bellucci, che ha avuto ripagati i meriti per il suo ultimo romanzo "Il bambino e il barbone", dal quale è stato tratto dal regista romano Gianluca Testa un teeser che parteciperà nella sezione cortometraggi al concorso David di Donatello 2019. Il romanzo è ambientato in Umbria (in particolare Perugia, Assisi e Lago Trasimeno) ed ha avuto in questi mesi positive recensioni. “Il nostro obiettivo sarebbe quello di realizzare un lungometraggio, ovvero un film, ma avremmo bisogno di sponsor disposti a finanziare il progetto – ha detto Bellucci – e peccato non esserci ancora riusciti, visto che stiamo parlando della necessità di qualche migliaia di euro”.


 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy