SEZIONI NOTIZIE

In Serie B di volley Monteluce inizia il campionato perdendo in casa

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

PROMOVIDEO MONTELUCE – JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO  2-3

(25-20/11-25/25-18/24-26/12-15)

MONTELUCE: Cittadino 18, Polidori 12, Tini 10, Corzani 6, Staccini 5, Palmigiani 5, Ferraro (L). N.E.: Cecchini, Cappannelli, Pasquantonio, Dazzini (L2). All. Paolo De Paolis.

CITTÀ DI CASTELLO: Franceschini 20, Fuganti Pedoni 19, Cherubini 12, Zangarelli 10, Marino 5, Giglio 2, Cioffi (L), Marini 2, Montacci 1, Cipriani. N.E. - Celestini, Pitocchi, Cesari, Camilletti. All Marco Bartolini.
Arbitri: Scarpitta e Pinto di Siena

PROMOVIDEO (b.s. 14, v. 5, muri 13, errori 20).

JOB ITALIA (b.s. 12, v. 7, muri 11, errori 29).

Buona la prima per la Job Italia Città di Castello che si aggiudica al quinto set un tiratissimo derby regionale con la Strike Team Promovideo Monteluce nella prima giornata del campionato di serie B maschile girone D. Una vittoria in rimonta quella dei ragazzi di Marco Bartolini che si sono trovati sotto per 1-0 e per 2-1 e 21-16 nel quarto set prima di trovare le risorse, anche grazie all’ingresso del “vecchio cuore biancorosso” Simone Marini che ha guidato la squadra nel convulso finale di frazione prima del tie break vincente, chiuso da un primo tempo di Nico Zangarelli.

Primo set con i padroni di casa perugini che si mettono subito in evidenza grazie a Corzani e a Cittadino (18-13) ma Cherubini trova un ottimo turno al servizio che riavvicina la Job Italia prima dello scatto finale della Promovideo (25-22). Marco Bartolini al cambio di campo cerca di calmare i suoi che subito rispondono con un perentorio allungo che segna il set (1-6). Il gap si allarga ancora grazie a Franceschini (10-19), il muro di Zangarelli pareggia i conti. Nel terzo set, dopo un iniziale equilibrio (7-7), ci pensa Cittadino a portare i suoi nettamente avanti (18-13) e a mettere il sigillo del 2-1. Nel quarto set le due squadre sembrano stanche, Città di Castello si trova sotto 12-17 e poi 16-21: Marco Bartolini getta nella mischia Marini che risponde con due muri di fila che agguantano la parità a quota 22. Ci pensa poi il servizio vincente di Filippo Fuganti Pedoni a spedire le due squadre al quinto set (24-26). La Job Italia, rinfrancata dal finale della frazione precedente, mantiene sempre un paio di punti di vantaggio fino all’attacco di Zangarelli che regala il primo hurrà alla compagine tifernate. 


Altre notizie
Martedì 12 Novembre 2019
14:15 Primo Piano Il Perugia ha scelto il difensore per rinforzare la squadra di Oddo? E' partito l'assalto! 13:44 News Gli impegni dei grifoni con le proprie nazionali: Carraro, Nicolussi Caviglia e Gyomber 13:15 News Il Perugia torna in campo già oggi pomeriggio: Oddo ha annullato il riposo 13:08 Primo Piano «Una sconfitta non ferma il nostro cammino. Testa ai prossimi impegni, sempre con il Grifo nel cuore!» 13:00 News Gran successo per la Straquasar! Ben oltre mille alla manifestazione non solo agonistica del Quasar Village di Corciano!
11:26 News L'Empoli perde l'imbattibilità interna ed esonera Cristian Bucchi 10:59 News L'ex grifone Ze Maria in visita alla nazionale azzurra 10:34 Primo Piano Ormai fuori dal progetto del Perugia, per Melchiorri sempre aperta la pista di passare al Pescara 10:30 Curiosità C'è sempre Iemmello in vetta della classifica dei cannonieri della Serie B
Lunedì 11 Novembre 2019
19:33 News Finalmente la prima vittoria nel campionato di bocce di Serie A per l'Aper Capocavallo 19:01 News Non c'è pace per l'ex presidente della Federciclismo Carlo Roscini: un'altra inibizione per le multe stradali 18:30 News Cala il pubblico allo Stadio Curi: quale il vero motivo? 18:00 News Per il Perugia due giorni di riposo dopo la sconfitta con il Cittadella 17:30 News La Sir Safety Conad Perugia giovedì di nuovo in campo in Superlega di volley maschile 16:30 News Il Perugia sotto esame: cosa c'è stato di sbagliato nel mercato e non solo 16:15 News Auguri al centrale Fabio Ricci, operato alla mano: la Sir Safety Conad Perugia lo aspetta 15:58 Curiosità Sconcertante! Nove studenti di una scuola perugina in ospedale per lo spruzzo di sostanze irritanti nei corridoi 13:50 News A Perugia si fa il punto sulla ricerca contro il cancro: appuntamento alla Sala dei Notari 12:19 News Pareggio per il Perugia femminile in Coppa Italia 09:43 News Crisi nera per la Pallavolo Perugia nell B1 femminile: altra sconfitta