SEZIONI NOTIZIE

Emozioni a Gioiella per la prova del campionato italiano di motocross d'epoca

di Redazione Perugia24.net
Vedi letture
Foto

Grande successo nella settima e penultima prova del Campionato italiano motocross d’epoca, disputata al crossodromo “Vinicio Rosadi” di Gioiella ed organizzata dal Moto Club Trasimeno di Castiglione del Lago.

Un successo di partecipanti, con ben 162 specialisti dei mezzi d’annata, attratti dal prestigio di Gioiella; un successo organizzativo, grazie al complesso apparato messo in campo dall’associazione castiglionese, che ha ricevuto una particolare attenzione dal Comune, proprietario dell’impianto; un successo per la promozione del territorio, che ha registrato un afflusso di almeno 500 persone che, per alcuni giorni, hanno soggiornato nell’area del Trasimeno, dedicandosi anche al turismo e ad apprezzare le eccellenze dell’area. Grande soddisfazione, infine, per la pressoché totale inattività del servizio medico; al termine di un’incessante sequenza di prove e gare, si è registrato un solo infortunio, risultato estremamente confortante anche in relazione all’età del partecipanti ed alla vetustà delle moto.

Anche sotto il profilo sportivo, non sono mancate le soddisfazioni ai colori di casa grazie ai tanti piloti umbri presenti e che hanno portato a casa ottimi risultati. La vedette Silvano Fratini, di Panicale, 71 anni a novembre, tornato al motocross dopo 42 anni, non ha deluso le attese: in gara 1 è scivolato ma, con grande carattere e caparbietà, è rimontato in sella e ha onorato l’impegno. In gara 2 è partito bene, è sempre rimasto nei primi quindici ma soprattutto ha messo in mostra una sorprendente scioltezza e lampi di una classe veramente cristallina. Alla fine ha ricevuto un premio speciale ma soprattutto un’autentica ovazione dai suoi colleghi. Altro grande protagonista Francesco Fagiolari, 45 anni, imprenditore di Città della Pieve, da oltre venti anni iscritto al “Trasimeno”, alla prima gara con moto d’epoca della sua vita. Ebbene Fagiolari ha vinto nettamente gara 2 della sua categoria, in sella ad una Kawasaki 125 di 30 anni, e se in gara 1 non fosse stato rallentato da una cattiva partenza, dovuta proprio all’inesperienza con le moto d’annata, forse avrebbe potuto puntare al successo pieno. Altri umbri sul podio, il tifernate Gianfranco Nardi (Suzuki) e l’eugubino Fausto Cerri (KTM), rispettivamente secondo e terzo nella A1; il tifernate Paolo Fiorucci (Villa), terzo nella categoria B, e il ternano Luca Buzzicotti (Honda), secondo nella G. Maggiore curiosità hanno ovviamente suscitato le categorie per i piloti più anziani e le moto più vetuste ed “eroiche”. Significative quindi le affermazioni colte dal cinquantaseienne veneto Massimo Trollo in sella ad una pregevolissima BSA del ’68; dall’altro veneto Flavio Soldà su una CCM del ’73; e dall’incredibile emiliano Onorio Vaccari, 72 anni, con una Maico 400 del’73. Vaccari ha preceduto due settantatreenni, il piemontese Gianfranco Colombari, su una Guzzi del ’64, e il friulano Enzo Quarin, su una BSA del ’64. A dispetto dell’età, questi piloti hanno sorpreso tutti per le doti tecniche e fisiche messe in mostra.
 
Si è chiusa quindi nel migliore dei modi la stagione agonistica del Moto Club Trasimeno sulla pista intitolata a Vinicio Rosadi. Proseguiranno invece le sedute di allenamento, secondo un programma che sarà costantemente reso noto dagli organizzatori.
   


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
18:34 News In Serie B di volley Monteluce inizia il campionato perdendo in casa 18:05 News Un mercoledì e un giovedì di grande volley nella Superlega maschile 16:50 News I podisti dei L'Unatici Ellera Corciano domenica scorsa a Foligno tra corsa e divertimento! 16:15 News Torna il raduno podistico di Ponte Felcino, quest'anno... "Insieme al fiume" 14:33 News Come acquistare i biglietti per la partita Perugia-Ascoli di martedì prossimo al Curi
14:00 Curiosità C'è sempre Iemmello in vetta della classifica dei cannonieri della Serie B 13:34 News Ci sono 2mila biglietti per i tifosi del Perugia per la gara in casa della Salernitana 10:52 News Il programma delle prossime gare nella Superega di volley maschile 09:51 News I numeri della prima giornata della Superlega di volley maschile 06:40 Primo Piano Ve lo ricordate il marchio sulle maglie del Perugia di Gaucci prima del fallimento? Si può acquistare ora con poche migliaia di euro... 05:40 News Incredibile Filippo 'Popof' Poponesi! Il podista perugino correrà 217 km nel Minnesota a meno 40 gradi!
Lunedì 21 Ottobre 2019
20:00 News I prossimi impegni della Sir Safety Conad Perugia: due partite in quattro giorni 18:29 News Sono oltre 703mila gli umbri chiamati al voto domenica per il rinnovo del Consiglio regionale 18:00 News Così ieri la Sir Safety Conad Perugia a Latina con la vittoria al tie break 17:30 News Il punto sul campionato maschile della Superlega di volley: la Sir Safety Conad Perugia già insegue 17:00 News Soddisfazioni per il tennis umbro dal Torneo di Bari 16:29 News Il punto sul campionato di A1 femminile di volley: la Bartoccini Perugia è per ora all'ultimo posto 16:00 News La domenica del rugby perugino: dalla prima squadra alle giovanili 13:50 News Sconfitta in campionato per il Cus Perugia di rugby: battuto da Noceto 12:42 Curiosità Lettera aperta ai candidati alla guida della Regione Umbria da parte del presidente del Csen Fabbrizio Paffarini