SEZIONI NOTIZIE

Dall'Umbria al ciclismo professionistico: Michele ce l'ha fatta! Dal 2020 vedremo il talento perugino con i big

di Redazione Perugia24.net
Fonte: Antonello Menconi
Vedi letture
Foto

Michele Corradini ha centrato l’obiettivo prefissato a inizio 2019 e nella prossima stagione correrà tra i professionisti. Il forte corridore del Team Fortebraccio, protagonista assoluto nella categoria elite ed under 23, ha infatti firmato un contratto di due anni con la Epowers Factory Team, neonata squadra ungherese che si appresta ad esordire nel mondo delle due ruote. Una grande notizia non soltanto per il ciclista nato il 23 gennaio 1996 a Perugia ed ora residente a Pistoia, ma anche per il Team Fortebraccio che attorno a Michele aveva costruito la squadra puntando a questo prestigioso risultato. Corradini nel 2019, sotto la sapiente ed esperta guida del direttore sportivo Olivano Locatelli, ha effettuato il salto di qualità, trovando costanza di rendimento e riuscendo a sfruttare nella maniera migliore le proprie doti. Corradini ha conquistato risultati importanti (2 affermazioni e altri 6 piazzamenti sul podio) e ha corso spesso e volentieri da protagonista (come testimoniato dai numerosi piazzamenti nella top ten) in tutte le gare più importanti del panorama nazionale ed anche internazionale (come ad esempio l’esperienza al Tour of the Alps).

A commentare la notizia è stato lo stesso Corradini che si è detto “estremamente felice ed emozionato per il passaggio tra i professionisti. Era il mio sogno fin da bambino e sono riuscito a realizzarlo. Ci ho sempre creduto e anche quando le cose sono andate meno bene non ho mai mollato. Finalmente il grande momento è arrivato e non vedo l’ora di mettermi alla prova. Darò il massimo per dimostrare le mie qualità e per mettermi in mostra. Questa stagione è stata molto importante e ringrazio prima di tutto in ogni sua componente il Team Fortebraccio che ha creduto fortemente in me, mettendomi nelle condizioni ideali per esprimermi al meglio. Fondamentale è stato aver incontrato nella mia strada il direttore sportivo Olivano Locatelli che grazie ai suoi preziosi insegnamenti ed alla sua esperienza è stato decisivo sotto il profilo degli allenamenti e nella mia maturazione caratteriale. Grazie anche ai miei compagni di squadra e ovviamente a tutte le persone che mi hanno sostenuto in un modo o in un altro. Sono finalmente arrivato al passaggio tra i professionisti e sono pronto per cominciare questa avventura, con umiltà, convinzione e grandi stimoli”.


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
18:34 News In Serie B di volley Monteluce inizia il campionato perdendo in casa 18:05 News Un mercoledì e un giovedì di grande volley nella Superlega maschile 16:50 News I podisti dei L'Unatici Ellera Corciano domenica scorsa a Foligno tra corsa e divertimento! 16:15 News Torna il raduno podistico di Ponte Felcino, quest'anno... "Insieme al fiume" 14:33 News Come acquistare i biglietti per la partita Perugia-Ascoli di martedì prossimo al Curi
14:00 Curiosità C'è sempre Iemmello in vetta della classifica dei cannonieri della Serie B 13:34 News Ci sono 2mila biglietti per i tifosi del Perugia per la gara in casa della Salernitana 10:52 News Il programma delle prossime gare nella Superega di volley maschile 09:51 News I numeri della prima giornata della Superlega di volley maschile 06:40 Primo Piano Ve lo ricordate il marchio sulle maglie del Perugia di Gaucci prima del fallimento? Si può acquistare ora con poche migliaia di euro... 05:40 News Incredibile Filippo 'Popof' Poponesi! Il podista perugino correrà 217 km nel Minnesota a meno 40 gradi!
Lunedì 21 Ottobre 2019
20:00 News I prossimi impegni della Sir Safety Conad Perugia: due partite in quattro giorni 18:29 News Sono oltre 703mila gli umbri chiamati al voto domenica per il rinnovo del Consiglio regionale 18:00 News Così ieri la Sir Safety Conad Perugia a Latina con la vittoria al tie break 17:30 News Il punto sul campionato maschile della Superlega di volley: la Sir Safety Conad Perugia già insegue 17:00 News Soddisfazioni per il tennis umbro dal Torneo di Bari 16:29 News Il punto sul campionato di A1 femminile di volley: la Bartoccini Perugia è per ora all'ultimo posto 16:00 News La domenica del rugby perugino: dalla prima squadra alle giovanili 13:50 News Sconfitta in campionato per il Cus Perugia di rugby: battuto da Noceto 12:42 Curiosità Lettera aperta ai candidati alla guida della Regione Umbria da parte del presidente del Csen Fabbrizio Paffarini